Club Med, tempo di bilanci: 2018 da record

146

I risultati conseguiti da Club Med nel 2018 sono stati molto incoraggianti, con la maggiore crescita del volume d’affari negli ultimi 6 anni (+8% rispetto al 2017). La crescita ha interessato tutte le aree geografiche; anche il numero dei clienti è aumentato in modo significativo (+6,6%) ed il margine operativo lordo ricorrente ammonta a 126,4 milioni di euro, con un incremento del 13% grazie alla strategia globale di upscaling e all’aumento del fatturato.

Alla luce di questi dati, Club Med prevede una crescita costante nel 2019. Alla data del 2 marzo, le prenotazioni per la prima metà del 2019 sono aumentate del +5,2% rispetto al primo semestre del 2018 e, addirittura, del +16,2% rispetto allo stesso periodo del 2017.

“Con una crescita in tutti i principali mercati, compresa l’Italia, un numero maggiore di clienti e un ulteriore miglioramento sul fronte della redditività, Club Med ha conseguito dei risultati molto incoraggianti nel 2018 a conferma del trend positivo dell’ anno precedente, e prevede di continuare a crescere anche nel 2019. Grazie al supporto del nostro azionista Fosun e ai 3 pilastri della strategia – ossia upscaling, global e Happy Digital – Club Med è il leader mondiale delle vacanze All Inclusive presso resort esclusivi per famiglie e coppie”, dichiara Henri Giscard d’Estaing, Presidente di Club Med

Con ben 1.44 milioni clienti nel 2018, Club Med ha conseguito un altro rilevante aumento. Dato significativo è la crescita più veloce dei clienti italiani con un aumento sull’anno precedente del +9%.

Gli ospiti Club Med che soggiornano nei resort 4 e 5 tridenti rappresentano attualmente oltre l’81,6% del parco clienti. Le stutture a formula resort hanno registrato una crescita del business volume del +10%. In Cina, il secondo mercato dopo la Francia, il numero di clienti ha raggiunto 243.000 unità, ossia + 22% rispetto al 2017.

Con l’apertura di nuovi resort, Club Med continua a espandersi a livello globale. In qualità di leader mondiale delle vacanze in montagna, Club Med si prefigge l’obiettivo di aprire almeno un nuovo Resort in una nuova stazione sciistica all’anno.

Nel 2019, Club Med aprirà quindi un nuovo resort 4 Tridenti presso l’Alpe d’ Huez e avvierà la costruzione di due nuove strutture in montagna: chalet-appartamenti in Francia a Grand Massif Samoens Morillon e a Charlevoix nel Quebec in Canada.