City Sightseeing, tour letterario a Napoli sui luoghi de L’amica geniale

160

Da sabato 8 dicembre e tutti i sabato alle 10.30 il City Sightseeing Napoli si trasformerà in un bibliobus e prenderà il via “Napoli città geniale”, il primo tour letterario a bordo del bus rosso che attraverserà i luoghi della quadrilogia “L’amica geniale” attraverso gli occhi della misteriosa Elena Ferrante.

L’itinerario culturale sarà ispirato alla “neapolitan novel” che ha conquistato il mondo ed è ora anche una fiction televisiva. In questo, e in successivi tour, la città di Napoli sarà narrata con le pagine dei romanzi più amati dal pubblico.

“Si tratta della prima serie di esperienze culturali realizzate dal City Sightseeing e dalla libreria IOCISTO non solo per i turisti stranieri alla scoperta di Napoli, ma anche per i visitatori italiani inclusi i napoletani suoi abitanti: un nuovo modo per immergersi nelle atmosfere, nei colori, nel fascino della città oggi al centro dell’immaginario artistico, immortalata in romanzi, fiction, lavori teatrali ed altre opere”, dichiarano Antonietta Sannino, Amministratore Delegato City Sightseeing Napoli, e Titti Marrone, giornalista e socia della libreria IOCISTO.

Il tour “Napoli città geniale” partirà ogni sabato alle ore 10.30 e durerà circa tre ore. Il percorso letterario, fuori dai soliti cliché, sarà scandito dalla lettura di pagine della quadrilogia seguendo le tappe messe a punto da esperti conoscitori dell’opera. La partenza sarà dal Largo Castello dove si potrà prendere posto su un accogliente e comodo bus coperto City Sightseeing, trasformato per l’occasione in bibliobus con i testi di Elena Ferrante disponibili per i viaggiatori. Con la collaborazione di una guida letteraria bilingue (italiano e inglese), il bus rosso attraverserà le due città, quella dei quartieri degradati e periferici e l’altra splendente, abitata da sole e mare, raccontata nel romanzo. I partecipanti al tour riceveranno gadget ispirati a “L’amica geniale”.

“Amiamo sperimentare sempre nuovi tour e questo è davvero insolito. Per la prima volta City Sightseeing si cimenta con un percorso letterario. Il nostro obiettivo è promuovere le bellezze del nostro territorio facendo vivere ai turisti esperienze uniche e suggestive anche diverse da quelle del turismo convenzionale”, afferma Antonietta Sannino.

“Con il bibliobus molte altre Napoli, segrete o manifeste, potranno in seguito essere visitate inoltrandosi nei meandri di altri romanzi in nuovi tour progettati dalla libreria IOCISTO” – conclude Titti Marrone – “seguendo così le scritture che scorreranno magiche, in viaggi incantati come cacce al tesoro in cui il premio finale è la città”.