Volare tra Italia e Taiwan è ancora più facile grazie all’apertura all’aeroporto Taoyuan di Taiwan  dei nuovi gate elettronici per il controllo automatizzato dei passaporti.

Il servizio e-Gate era già stato attivato il 14 giugno, presso lo scalo di Fiumicino “Leonardo da Vinci” ed ora è accessibile anche a Taiwan. Si tratta di una comoda e veloce procedura di controllo dei documenti di viaggio, che riduce sensibilmente i tempi di attesa negli aeroporti, pur garantendo massimi livelli di sicurezza.

Al momento, oltre a Taiwan, solo sette paesi extraeuropei possono usufruire della velocità di passaggio ai varchi automatici (Stati Uniti, Canada, Corea del Sud, Giappone, Nuova Zelanda ed Israele). Basta avere un passaporto valido almeno 6 mesi. D’ora in poi, tutti i passeggeri che viaggiano tra Roma e Taipei potranno godere di questo servizio salta fila, che consente di entrare e uscire dai varchi dopo aver effettuato, in pochi secondi, lo scan del passaporto, l’analisi delle impronte digitali e il riconoscimento facciale.