Si chiama Pickleball, è una via di mezzo tra tennis e padel, è già molto popolare negli Stati Uniti e da oggi ha un posto speciale a bordo di Carnival. Su Carnival Conquest debutta infatti il primo campo di Pickleball della flotta Carnival.

I membri del team di Carnival Conquest sono stati i primi a testare il nuovo campo da pickleball che è stato aggiunto durante il recente restyling. Il nuovo campo si trova sul ponte superiore della nave, così i giocatori di Pickleball potranno divertirsi con il loro gioco preferito e godersi una splendida vista sull’oceano. Il Pickleball è uno sport per due o quattro persone in un campo simile a quello del tennis dove ci si sfida utilizzando una racchetta di legno e una palla cava e forata dal movimento leggero, combinando elementi di tennis, badminton e ping-pong. Il gioco esiste da decenni, ma ha visto crescere la sua popolarità negli Stati Uniti solo di recente e trova un crescente interesse a livello internazionale. Mentre Carnival Conquest è la prima nave Carnival a disporre di un campo permanente esclusivamente dedicato al Pickleball, su alcune altre navi della flotta Carnival sono state recentemente aggiunte delle attrezzature ai campi da basket per dare comunque la possibilità di giocare anche a Pickleball. Il Pickleball si aggiunge così alle numerose altre attività del Carnival SportSquare, che include giochi come mini golf, pallavolo e basket. Il campo da Pickleball di Carnival Conquest è uno dei più recenti miglioramenti della nave, che comprende anche l’aggiunta della nuova livrea Carnival con lo splendido design dello scafo rosso, bianco e blu. Carnival Conquest parte da PortMiami tutto l’anno e offre una serie di itinerari alle Bahamas e nei Caraibi.