Il Gruppo Uvet svela i dati relativi al mese di dicembre 2023 del Business Travel Trend, Indice mensile sui dati del Business Travel in Italia realizzato con il Centro Studi Promotor (CSP) attraverso un campione rappresentativo delle più importanti aziende che operano nei più svariati settori dell’economia italiana.
Il Business Travel Trend realizzato dal Gruppo Uvet registra su base annua un aumento di 10 punti (+15,9%) rispetto al 2022. Nel dettaglio: flight +9 punti (+14,3%), hotel +9 punti (+12,3%), rail +12 punti (+23,1%), CarRental +10 punti (+12,5%). Sempre su base annua, 2023 rispetto al 2022, il comparto hotel chiude con un progressivo in valore di 102 (84 nel 2022), il segmento Rail a 63 (54 nel 2022), la parte dei voli aerei 76 (64 nel 2022) e il Car Rental a 116, un punto superiore rispetto all’anno precedente. La spesa media progressiva registra un aumento sia nel settore hotel che nella parte aerea, un lieve calo invece per quanto riguarda il Car Rental e il Rail. Infine la spesa media di dicembre segna un aumento significativo (140) rispetto al mese precedente. A dicembre, in termini di valore, restano elevati il BTT del Car Rental (120) e quello relativo all’Hotellerie (118). Treni e voli mostrano rispettivamente un indice 57 e 69.