È trascorso un anno dal lancio della piattaforma Gocce di Viaggio ed è stata raggiunta quota 1000 liste eventi aperte dalle agenzie Blunet e Vivere&Viaggiare con Bluvacanze.

Il sistema multimediale, sviluppato totalmente in house dal Gruppo Bluvacanze e aperto a tutte le agenzie, sta registrando ottimi risultati: delle quasi mille liste aperte, oltre il 60% sono viaggi di nozze seguite da compleanni, anniversari, prime comunioni e lauree. La piattaforma è molto utilizzata nel Sud Italia visto che nell’ordine Puglia, Campania e Piemonte rappresentano il podio delle Regioni con più liste eventi aperte. Sulle circa 15mila quote saldate, oltre il 30% sono state corrisposte in contanti, il 27% con bonifico, il 23% con il POS e il 19% con carta di credito.

“Questi numeri testimoniano l’efficacia e la funzionalità di Gocce di Viaggio – evidenzia Claudio Busca, Direzione Generale Leisure del Gruppo Bluvacanze – che si conferma come il miglior sistema di gestione di liste eventi presente sul mercato perché sviluppato partendo dalle esigenze delle stesse agenzie di viaggi ma che, allo stesso tempo, si presenta moderno e innovativo anche agli occhi del pubblico. Gestione centralizzata e automatizzata delle quote visualizzabile da qualsiasi device, integrazione completa con l’intranet ADA, con il gestionale per la riconciliazione automatica delle quote e numerose possibilità di pagamento rendono Gocce di Viaggio il sistema perfetto per la gestione di queste pratiche speciali”.

La piattaforma prevede numerosi vantaggi anche per i festeggiati: il minisito personalizzabile (che a seconda delle preferenze può essere pubblico o privato con invio di user e password agli invitati) offre la possibilità di creare un vero e proprio portale esclusivo grazie alla scelta di centinaia di template dove si potrà condividere l’itinerario del viaggio suddiviso con le varie tappe e inviare un bigliettino di ringraziamento a chi ha comprato una quota del viaggio.

Inoltre, se una lista è stata aperta in un’agenzia Vivere&Viaggiare con Bluvacanze, gli invitati avranno la possibilità di versare la loro quota in qualsiasi punto vendita del sistema di distribuzione organizzato senza aver l’obbligo di recarsi nell’agenzia dove è stata aperta la lista.