Better Trips, è la “promessa” che Evaneos fa al mercato del turismo in termini di qualità del viaggio e impatto socio-ambientale del viaggio stesso.

Il marketplace francese, infatti, dal 2009 propone soluzioni di viaggio responsabili mettendo in relazione viaggiatori e agenti locali selezionati, capaci di costruire esperienze personalizzate, rispettose di comunità e territori e attente agli impatti ambientali anche grazie all’impegno dell’azienda stessa.

Viaggiare non è solo un’esperienza arricchente per ciascuno – commenta Yvan Wibaux, co-fondatore e direttore generale di Evaneos presente alla conferenza stampa -, ma è un’arma a nostra disposizione per costruire un futuro migliore. La vera variabile non è “se viaggiare”, ma “come viaggiare”. Evaneos esiste proprio per questo: continuare a far vivere esperienze, costruire le condizioni perché l’indotto economico dei viaggi rimanga sui territori, rispettare – uscendo dalle tracce comuni e soggette all’overtourism – le comunità e i territori stessi e compensare le ricadute ambientali con progetti specifici e ambiziosi. Questa è l’essenza Better Trips”.

Un’essenza che nel corso del tempo si è fatta sostanza e progetti. Gli impatti dei viaggi Evaneos è calcolato e certificato, così come calcolate e certificate sono le ricadute positive sui territori.

“A sugellare il comportamento responsabile dell’azienda è – interviene Viola Migliori, Country Manager Southern Europe -, la “trasformazione” di Evaneos in BCorp, ovvero la certificazione che attesta l’impatto positivo dell’agire aziendale in termini di performance sociali e ambientali. Un riconoscimento figlio di un percorso rigoroso lungo 12 mesi che non fa altro che confermare il nostro impegno nel mondo del turismo e, soprattutto, nel modo in cui il turismo lo intendiamo”.

Quali sono, quindi, le caratteristiche salienti di Better Trips? Le principali:

  • 87% dei soldi spesi va direttamente a piccole imprese locali
  • 8,5% dei costi sostiene l’azienda e il Fondo Better Trips
  • 4,5% sono i costi di gestione del servizio
  • Le agenzie sono piccoli attori responsabili dell’economia locale che si impegnano a proteggere la propria destinazione e che sono selezionate attraverso:
    • Un rigoroso iter che prevede l’accettazione di un Codice di Condotta
    • Il Better Trip Index che valuta la capacità di fornire un servizio eccezionale ai viaggiatori, l’impegno a trasformare il turismo in qualcosa di positivo per il mondo e si basa su feedback dei viaggiatori, controlli casuali e indicatori di performance commerciale e operativa
  • Il Fondo Better Trips che, con un impegno economico non inferiore ai 3 milioni di euro entro il 2025, si impegna a
    • Compensare le emissioni di carbonio stimate dalla somma dei viaggi
    • Raccogliere un chilo di plastica per ogni viaggiatore
    • Piantare 2 alberi per ogni viaggiatore
    • Aiutare le agenzie locali a divenire ancor più sostenibili
    • Sostenere l’imprenditoria femminile.

Un viaggio Evaneos, un viaggio Better Trips, si presenta quindi come qualcosa che va molto oltre alla “semplice” vacanza, per trasformarsi in un’esperienza arricchente sotto ogni punto di vista. A maggior ragione se nella destinazione scelta opera un Local Hero, ovvero un’agenzia locale che, attraverso i propri servizi, sostiene progetti sociali o di tutela ambientale locali.