B&B Hotels e Convivio Hotels firmano un accordo secondo il quale Convivio Hotels acquista tre hotel nelle città di Lodz, Varsavia e Cracovia per un valore totale pari a 24 milioni di euro, impegnandosi in uno sviluppo costante.

Con questo accordo B&B Hotels raddoppia la propria presenza in Polonia. Per B&B Hotels il deal, chiuso con accordi di acquisizione con prestiti a lungo termine, rappresenta un trampolino di lancio nella Nazione e segna il raggiungimento di 1.500 camere nelle maggiori città polacche. Con un’alleanza iniziata nel 2010, B&B Hotels e Convivo collaborano in Francia, Spagna e Germania, dove gestiscono 157 hotel, per un totale di 13.715 camere.

“Questo accordo rafforza la nostra collaborazione con Convivio e allo stesso tempo conferma l’attrattività del nostro brand, grazie al considerevole potenziale di crescita che stiamo dimostrando soprattutto nell’Europa centrale”, afferma Fabrice Collet, CEO di B&B Hotels.

Il vice Amministratore Delegato di Convivio Dominique Ozanne commenta: “Portiamo avanti la nostra collaborazione con B&B Hotels, che supportiamo nella crescita in Europa sin dal 2010. Questo nuovo accordo, iniziato con l’acquisto di tre hotel a Lodz, Varsavia e Cracovia per un valore complessivo di 24 milioni di euro, segno del nostro arrivo sul mercato polacco dell’hospitality, dinamico e con eccellenti prospettive di crescita”.

B&B Hotels è presente in Polonia con 7 strutture e prevede un’importante espansione nei prossimi cinque anni mirata a raddoppiare il suo numero di camere nella nazione. Nel 2018, l’azienda ha incrementato la crescita in Europa con un ruolo da protagonista sul mercato tedesco e italiano, espandendosi successivamente in Francia e Spagna e muovendosi verso cinque nuove nazioni: Portogallo, Belgio, Svizzera, Austria e Slovenia.