Baia Holiday è stata premiata come una delle 1.000 imprese Best Performer della provincia di Brescia. L’evento è coinciso con la tappa finale del tour promosso da ItalyPost e da L’Economia del Corriere della Sera, con la collaborazione di Banca Finint, Auxiell, CUOA Business School, Aba Babeg.

La categoria “Best Performer” si riferisce alle aziende che hanno in comune due caratteristiche fondamentali: i loro bilanci sono sani e sono riuscite a superare in modo brillante anche un anno difficile come il 2020.

Sulla base dei criteri stringenti utilizzati nell’analisi per il riconoscimento sono state selezionate, quindi, soltanto le realtà che hanno realizzato effettivamente risultati concreti, dando la priorità agli utili e alla solidità finanziaria e non esclusivamente fatturato.

“Questo riconoscimento rappresenta per il nostro gruppo motivo di grande orgoglio ed è un ulteriore impulso per far crescere a tutto tondo la cultura aziendale, elemento imprescindibile per riuscire a essere dei Best Performer. Con determinazione e tanta passione abbiamo affrontato le sfide e le incognite che gli ultimi anni hanno toccato tutti noi, impegnandoci in quello che dal 1974 sappiamo fare al meglio: garantire ai nostri Ospiti vacanze indimenticabili, pensando alla loro soddisfazione e felicità. Con questo obiettivo in mente continuiamo a evolverci, guardando sempre avanti, anche al fine di incrementare ancora di più la nostra incisività nell’ambito della sostenibilità, valore di riferimento per Baia Holiday”, ha commentato Valerio Vezzola, Amministratore Delegato di Baia Holiday.