L’Isola di Pianosa torna ad essere collegata quotidianamente da sabato 30 maggio e i servizi del Parco ripartono con le nuove modalità che garantiscono il distanziamento e la sanificazione.

“Questo – spiegano dal Parco nazionale Arcipelago Toscano – è il momento migliore per visitare l’Isola di Pianosa con l’esplosione di fioriture e le belle giornate. Un luogo straordinario per la sua natura, per i suoi colori, per il grande fascino della sua storia”.

Sono possibili molte attività all’aria aperta e la Casa del Parco è di nuovo attiva come presidio informativo e di assistenza ai visitatori. Le visite seguiranno il protocollo anti-covid approvato da Federparchi (distanziamento, utilizzo dei dispositivi di protezione, una guida ogni 12 partecipanti).

Dopo il lockdown l’Ente Parco rilancia Pianosa con la proposta full day, novità del 2020, a partire da sabato 6 giugno. Questa nuova formula di escursione a Pianosa è prenotabile esclusivamente online, è riservata a sole 8 date programmate nel mese di giugno e destinata a 50 posti per ciascuna data.