Prezzo, sicurezza, igiene e flessibilità: sono questi i fattori principali dei quali i viaggiatori terranno conto per organizzare la propria vacanza quest’anno, soprattutto chi viaggerà in famiglia.

“Gli hotel e le destinazioni che accolgono famiglie devono tenere sempre conto della particolarità di questo segmento della domanda, in particolar modo quest’anno”, spiega Phillip Winter, Direttore Marketing di AO Hostels. “Le vacanze a corto e medio raggio creeranno molte opportunità per le destinazioni europee, in quanto raggiungibili in macchina o con voli di breve durata, e a prezzi accessibili”.

Per venire incontro alle famiglie, AO Hostels ha lanciato una speciale promozione per quest’estate. “Più che un’unica offerta – spiega la catena di ostelli – si tratta di una piattaforma ad hoc nella quale è possibile creare il proprio pacchetto ideale selezionando la durata del soggiorno, le città da includere (se più di una) e il numero dei componenti del nucleo familiare”.

“L’idea di creare un’offerta dedicata alle famiglie ci è venuta molto rapidamente” spiega Phillip Winter e aggiunge: “Con l’avanzare della pandemia di COVID-19 abbiamo realizzato subito che molte famiglie avrebbero rinunciato, o drasticamente modificato, le proprie vacanze, per questo volevamo dare una possibilità di fuga anche in una situazione così particolare”.

Sulla piattaforma Ferien-retter, ovvero “Salva vacanza”, creata da AO Hostels (al momento disponibile in tedesco e inglese) è possibile selezionare le date in cui si vuole viaggiare e combinare anche diverse città sempre allo stesso prezzo, scegliendo tra 39 strutture in 23 città, tra cui Venezia, dove si trovano gli ostelli Venezia Mestre e Venezia Mestre 2.