Anno di grandi novità per Royal Air Maroc

155

Royal Air Maroc ha iniziato il nuovo anno all’insegna di nuovi progetti ed iniziative che porteranno allo sviluppo e all’innovazione di una compagnia che, pur mantenendo radici solide nella propria cultura, guarda verso il futuro.

La Royal Air Maroc è infatti entrata a far parte dell’Alleanza Oneworld, diventando cosi la prima Compagnia Africana membro. Questo nuovo accordo aprirà nuove prospettive, un miglior servizio ai passeggeri con voli in coincidenza, tariffe agevolate, integrazione dei programmi frequent flyer con molteplici vantaggi per i nostri clienti.

La compagnia ha inoltre iniziato le operazioni di trasferimento dei suoi voli verso il nuovo Terminal 1 dell’aeroporto internazionale Mohammed V di Casablanca, terminal che sarà interamente dedicato alla Compagnia Marocchina e ad alcune compagnie aeree partner.

Nuove rotte rafforzeranno il network di Royal Air Maroc: il nuovo volo diretto verso Miami previsto ad aprile e la nuova apertura della tratta Casablanca-Boston prevista a giugno 2019 porteranno a sette il numero di destinazioni oltre oceano. La Compagnia serve già New York, Washington, Montréal, San Paolo e Rio de Janeiro. La tratta Casablanca-Amman porterà i viaggiatori a scoprire la Giordania, assaporare nuove culture e realtà del Medio Oriente.

Nuovi Boeing 737 MAX e Boeing 787-900 della linea Dreamliner sono stati introdotti facendo salire a 57 aeromobili la flotta della Compagnia. Una nuova ristrutturazione interna, nuovi colori ed una nuova livrea sono già stati introdotti in diversi aeromobili.

Ultima novità di inizio anno è un prodotto studiato per chi, all’ultimo minuto, decide di stravolgere il suo viaggio e volare verso il Marocco in Business Class. Beneficiare di tutti i servizi della classe Business attraverso un up-grade last minute adesso sarà possibile ad una tariffa speciale.