All Nippon Airways ha annunciato l’orario dei voli a partire dal 1° aprile 2019. In risposta alla crescente domanda globale di viaggi aerei, ANA ha ampliato il suo network, ponendo l’accento sui voli internazionali e su rotte non ancora servite come Perth nell’Australia occidentale e Chennai nell’India meridionale.

ANA inoltre rafforzerà ulteriormente il suo modello di hub duale dell’area metropolitana di Tokyo, che consente di utilizzare al meglio gli aeroporti di Haneda e Narita.

È inoltre intenzione della compagnia migliorare ancora il comfort dei passeggeri introducendo nuovi aeromobili, prodotti e servizi all’avanguardia. ANA utilizzerà il primo Airbus A380 del Giappone sulla sua rotta per le Hawaii, offrendo una nuova esperienza di viaggio.

Dopo il lancio del volo Tokyo Haneda – Vienna, il 17 febbraio 2019, ANA continuerà a inaugurare nuove rotte in tutto il mondo. Dal 1° settembre sarà operativo il collegamento giornaliero Tokyo Narita – Perth (Australia) e, dall’inverno 2019, quello giornaliero Tokyo Narita – Chennai (India). Il vettore si aspetta un incremento nel flusso di persone e merci nella regione Asia-Pacifico, grazie anche al rafforzamento di accordi economici come il RCEP (Regional Comprehensive Economic Partnership). Con l’apertura delle nuove rotte ANA contribuirà a incrementare lo scambio commerciale tra Giappone, Australia e India e a consolidare la sua poszione nella regione Asia-Oceania.

ANA riprenderà inoltre ad operare i voli Tokyo Haneda – Ishigaki, Haneda – Okinawa e Haneda – Hiroshima per soddisfare la significativa domanda di viaggi tra queste destinazioni. Inoltre, per rispondere alla richiesta di collegamenti internazionali dalla regione di Nagoya, ANA aumenterà i voli da Nagoya (Chubu) a Tokyo Narita, dove i passeggeri potranno proseguire il loro viaggio per ulteriori destinazioni – come ad esempio sui voli da Narita a Honolulu operati con Airbus A380.