AMI Assistance, convenzione con Civaturs Viaggi

232

AMI Assistance annuncia la sigla di una convenzione con Civaturs, network che opera in favore della promozione del Turismo Sociale.

Il sodalizio prevede commissioni esclusive a favore degli affiliati del network sulle vendite di AMIEASY, la polizza viaggi individuale che risponde al meglio al bisogno di viaggiare sicuri in ogni occasione, ed esclusivi sconti sulla sottoscrizione degli altri prodotti sviluppati da AMI Assistance. Tra questi AMITOUR, la soluzione assicurativa personalizzabile sia nei massimali che nelle garanzie pensata per Incentive house, agenzie che vendono viaggi di propria organizzazione e tour operator, AMIERRECÌ, il prodotto che tutela gli Agenti di Viaggio su tutte le responsabilità previste dalle leggi vigenti, e AMITRAVEL Protection, la polizza che sostituisce il Fondo di Garanzia in conformità con l’art.50 del Codice del Turismo e la Direttiva UE 2015/2302 del 25/11/2015.

“Siamo molto orgogliosi di aver siglato un accordo con Civaturs, una tra le più importanti realtà del nostro paese che fin dalla sua nascita, nel lontano giugno 1998, non ha lesinato sforzi per promuovere quella che può essere comunemente definita la forma migliore di turismo sostenibile in Italia, ovvero il Turismo Sociale – sottolinea Gualtiero Ventura, presidente di AMI Assistance – questa intesa ci permetterà di ampliare ancor di più la nostra rete di agenzie partner sul territorio e di incrementare ulteriormente il nostro peso specifico nel comparto del Travel Insurance”.

Il presidente di Civaturs, Luigi Gnassi, spiega che “grazie alla partnership con AMI Assistance tutti gli uffici del gruppo potranno completare i pacchetti turistici organizzati con prodotti di alto livello e lavorare garantendo la massima protezione a tutti i clienti del Network con la polizza AMITRAVEL Protection. Questa collaborazione sarà una pietra miliare che porterà il Turismo Sociale ad avere, finalmente il suo giusto riconoscimento”.