American Airlines ha riunito a Milano i migliori partner del trade italiano per esprimere la propria gratitudine per gli sforzi effettuati.

“Gli operatori del trade sono il carburante che ci consente di crescere ulteriormente e rafforzarci all’interno del mercato italiano, portando benefici reciproci”, ha commentato Roberto Antonucci, Senior Manager Europe & Offline Sales EMEA. “Siamo molto grati per gli sforzi effettuati lungo l’anno e non vediamo l’ora di crescere ulteriormente in questo prezioso mercato, rafforzando sempre più le collaborazioni in atto e creandone di nuove. Desidero inoltre ringraziare il nostro Sales Team e tutto il personale American in Italia, uno dei migliori team presenti sul mercato italiano, che ogni giorno lavora con grande qualità e dedizione allo sviluppo ed al raggiungimento degli obiettivi, contribuendo a rendere il mercato italiano uno dei mercati europei nei quali American registra la maggior crescita”.

“American Airlines è la compagnia aerea che offre il maggior numero di hub statunitensi collegati direttamente dall’Italia nel corso della stagione estiva, offrendo ai passeggeri la possibilità di proseguire il loro viaggio verso innumerevoli destinazioni tra Stati Uniti, Canada, Caraibi, Messico e America Latina”, ha commentato Angelo Camilletti, Manager Sales Southeast Europe. “Il 2019 è il terzo anno consecutivo in cui la compagnia introduce un nuovo volo dall’Italia e non vi è testimonianza migliore per evidenziare quanto il nostro mercato sia importante”.