Il Gruppo Alpitour annuncia di aver siglato un importante accordo con la catena Viva Wyndham Resorts che prevede la commercializzazione in esclusiva sul mercato italiano di tre delle otto strutture della catena alberghiera.

Si tratta della prima esclusiva del Gruppo Alpitour firmata nel suo nuovo assetto che include anche Eden Viaggi Spa, infatti l’accordo di commercializzazione coinvolge brand
trasversali alle diverse divisioni.

Ecco nel dettaglio le tre strutture Viva Wyndham Resorts coinvolte su cui il Gruppo Alpitour ha titolarità unica in Italia.

In Messico il Viva Maya, a 4 km da Playa del Carmen, si rivolge al pubblico delle famiglie, dei giovani e di chi ama esplorare i territori. In Repubblica Dominicana precisamente a Bayahibe, sul Mar dei Caraibi, il Viva Dominicus Palace e il Viva Dominicus Beach.

Per raccontare e condividere questo progetto, Alpitour e Viva Wyndham Resorts hanno pianificato un road show, partito lunedì 4 febbraio, che attraverserà l’Italia da Nord a Sud in 20 tappe toccando anche le piccole città e incontrando centinaia di agenti di viaggio.

In questo percorso itinerante giocheranno un ruolo da protagonisti anche il Bravo Club Viva Fortuna Beach (resort della catena a Grand Bahama, dove ogni estate Alpitour crea un collegamento charter dall’Italia) e il V Samanà (adults only proposto da Presstour in Repubblica Dominicana) che arricchiscono la gamma Viva Wyndham Resorts nell’area caraibica.

Inoltre, l’accordo prevede anche un articolato piano di comunicazione che annovera anche una campagna stampa, digital e out of home. Non mancano le iniziative dedicate al trade: sono stati infatti realizzati dei kit esclusivi che danno visibilità alla partnership in agenzia.

Per il Gruppo Alpitour si tratta di un investimento importante che lo lega ancora di più ad uno storico partner come Viva Wyndham Resort con cui condivide professionalità ed esperienza unite ad alti standard di qualità e servizio alberghiero.