Al via Buy Tuscany 2018: in agenda 4600 incontri di business

112
dav

Tutto pronto alla Stazione Leopolda di Firenze per ospitare l’edizione del decennale di Buy Tuscany, l’evento B2B nato nel 2008 e organizzato da Toscana Promozione Turistica per favorire l’incontro tra l’offerta turistica regionale e il trade internazionale.

In agenda, nelle due giornate di evento, ben 4.589 incontri di business e 16.187 richieste di appuntamento tra i 220 buyer, provenienti da 41 paesi, e 100 operatori toscani partecipanti – principalmente agriturismi, agenzie e Tour Operator di incoming, Ville e dimore Storiche, Wine Resort -, suddivisi in 3 macro-aree tematiche, che includono i vari prodotti turistici: Leisure, Luxury & Wine Resorts, Wedding.

USA, UK, Brasile, Ungheria, Canada, Spagna, Austria, Australia e Danimarca Uniti i paesi più rappresentati nella compagine internazionale dell’evento che vede, tra le new entry, Nigeria e Myanmar.