Air Transat annuncia ai propri passeggeri la possibilità di modificare in modo flessibile e gratuito le prenotazioni esistenti. Questa politica si applica a tutti i voli prenotati prima del 4 marzo 2020, per viaggi entro il 30 aprile 2020.

Tutti i clienti che pertanto hanno prenotato un volo verso qualsiasi destinazione offerta da Air Transat, per viaggi entro il 30 aprile 2020, possono modificare la propria prenotazione una sola volta e gratuitamente prenotando un nuovo viaggio da concludersi entro il 31 dicembre 2020. I clienti che desiderano cancellare la prenotazione possono utilizzare il credito per viaggi successivi, da concludersi entro il 31 dicembre 2020.

“Nel caso in cui la tariffa della nuova prenotazione – spiega la compagnia – risultasse superiore a quella della prenotazione iniziale, i clienti saranno tenuti a corrispondere la differenza; non verrà invece concesso alcun rimborso qualora la tariffa della nuova prenotazione fosse inferiore a quella iniziale”.