Al centro di ogni crociera di spedizione di lusso Abercrombie & Kent c’è un particolare accento sull’apprendimento. Per questo, la compagnia offre agli ospiti l’opportunità di conoscere due avventurieri straordinari – ognuno pioniere nel proprio campo – che si uniranno alle crociere di spedizione nell’Artico la prossima estate per allargare i confini e compiere imprese straordinarie.

Ad unirsi a Ultimate Iceland & Greenland Cruise sarà Alex Pancoe, che a luglio 2019 ha raggiunto la vetta del Denali in Alaska, l’Explorers Grand Slam, un riconoscimento per pochissimi. Il suo recupero da un tumore al cervello a 18 anni lo ha ispirato a scalare le sette cime più alte con l’obiettivo di raccogliere un milione di dollari per il Lurie Children’s Hospital di Chicago, l’ospedale in cui è stato curato. A bordo ci sarà anche Fiann Paul, un vogatore oceanico da record, che ha capitanato The Impossible Row attraverso il perfido Drake Passage a dicembre, diventando la prima persona a completare l’Ocean Explorers Grand Slam.

“Abbiamo selezionato questi prestigiosi Explorers in Residence perché non solo hanno raggiunto i massimi livelli, ma hanno storie ispiratrici da condividere sulle loro attività”, spiega Bob Simpson, Abercrombie & Kent Vice President of Expedition Cruising. “Gli ospiti avranno l’opportunità di imparare da queste straordinarie persone durante le lezioni a bordo e le escursioni a terra e in modo informale mentre si godono un drink, condividendo un pasto o avvistando la fauna selvatica in viaggio per i fiordi”.

Pancoe condividerà storie delle sue avventure nel corso delle conquiste delle vette più alte di tutti i continenti e nei trekking ai nei poli Nord e Sud. Gli ospiti possono iscriversi per risalire, sotto la sua guida, le cascate Dynjandi  in Islanda, calarsi da una formazione rocciosa che domina l’antico villaggio di Qaqortoq e fare trekking sulla calotta di ghiaccio della Groenlandia. Fiann Paul descrive la sua esperienza come capitano della squadra di The Impossible Row, che ha completato lo scorso dicembre. Sarà possibile andare in kayak con lui nelle acque dei fiordi occidentali dell’Islanda o nel fiordo Tunulliarfik in Groenlandia.

A questi Explorers in Residence si unirà l’esperta di cultura Lykke Geisler Yakaboylu.  Le sue profonde radici in Groenlandia l’hanno portata a concentrarsi sulle tradizioni culturali uniche dei villaggi a lei cari, aggiungendo un ulteriore livello di esperienza al programma di arricchimento di A&K. Si unisce al team A&K Expedition di esperti esploratori composto da scienziati pluripremiati a ambientalisti, storici e destinatari della prestigiosa medaglia polare.