ciao
Home Alberghi Riapre le porte l’Hotel & Resort Riva del Sole

giornaledelturismo_rivadelsoleHotel & Resort Riva del Sole: è partita la stagione con diverse novità.

Quest’anno lo storico Hotel di origine svedese si presenta, infatti, ancora più confortevole grazie alla realizzazione di due nuove Junior Suite, ideali per una vacanza con la famiglia. Gli spazi eleganti ed accoglienti, curati nei minimi dettagli e un’atmosfera unica, permetteranno di godersi appieno i momenti di relax. Con lo stesso obiettivo sono state, inoltre, create 36 nuove camere Doppie Classic Twin di cui 16 comunicanti tra loro, pensate per chi viaggia con i figli, ma non vuole rinunciare alla propria privacy. Le camere, dotate di ogni comfort, dispongono di ampi balconi dai quali respirare i profumi della vasta pineta che circonda l’hotel e si aggiungono a quelle di categoria Superiore, le Riva’s Room, le Riva’s Room Plus e la Coral Suite, per un totale di 156 stanze.

“Per la nuova stagione –  commenta Carlo Castelli, Managing Director del Gruppo Riva del Sole S.p.A. –  abbiamo puntato ad ampliare l’offerta turistica, in particolar modo, quella destinata alle famiglie, proseguendo con le attività di ristrutturazione, già avviate nel 2013 e che continueremo anche nei prossimi anni, per garantire ai nostri clienti i più elevati standard di qualità. Stiamo lavorando  – aggiunge Castelli –  su diversi fronti, per offrire un servizio completo  che sia sempre all’altezza delle aspettative degli ospiti”.

Forte di un’esperienza trentennale alla direzione di importanti hotel internazionali (Emirati Arabi, Libano, Egitto, Regno Unito, Belgio e Svizzera), Carlo Castelli a Riva del Sole ha applicato una strategia di ristrutturazione e valorizzazione, riuscendo a fondere  i valori dell’eco-sostenibilità che da sempre caratterizzano la cultura svedese con quelli tipici dell’ospitalità italiana e realizzando un polo di eccellenza del turismo nazionale ed internazionale.

Quest’anno i cambiamenti non riguarderanno solo gli aspetti strutturali, ma anche la ristorazione: Riva del Sole vuol stupire anche a tavola, sarà infatti uno Chef italiano ma di esperienza internazionale a guidare le diverse aree ristorative di Riva del Sole “per garantire ai nostri ospiti i più elevati standard di servizio e gastronomici”, come sottolinea il Managing Director.

Stefano Tabacchi, originario delle Dolomiti, dopo una lunga carriera consacrata tra Italia e Stati Uniti, passando per il Kenya e il Giappone, arriva ora sulla costa di Castiglione della Pescaia, dove porterà i suoi piatti d’autore. Lo Chef proporrà una raffinata cucina caratterizzata un’attenta selezione dei prodotti, abbinata a un aspetto coreografico delle portate.

Anche l’aspetto tecnologico è stato potenziato per permettere di usufruire della copertura Wi-Fi ad alta velocità su tutta la spiaggia del Resort, aree ristoranti, bar, piscine, Rasena Spa, palestra, Centro Congressi e aree comuni.

Tante novità, dunque, senza dimenticare  l’attenzione all’ecosostenibilità e al rispetto per l’ambiente che da sempre caratterizzato la struttura, una filosofia ereditata dagli scandinavi, veri antesignani in questo campo.  Filosofia “green” ma anche grande attenzione al relax e al benessere, grazie alla Rasena Spa che comprende un’area di circa 3.400 mq, tra esterni – tre piscine, terrazza circondate dal verde – e il centro benessere con vasca Jacuzzi, sauna a raggi infrarossi e finlandese, bagno turco, palestra e solarium. Inoltre, c’è la Riva’s Beauty, lo spazio dedicato ai trattamenti specializzati per viso e corpo, con i prodotti della linea esclusiva Maria Galland Paris, specifici per ogni tipo di pelle.

Ma Riva del Sole è un paradiso anche per gli sportivi, la struttura offre, infatti, servizi per cicloturistici e appassionati di sport acquatici, due percorsi di 1.25 km e di 1.5 Km per praticare jogging, due campi da tennis e uno polivalente per partite sia di tennis che di calcio (con possibilità di lezioni private),  servizi per bikers e l’ausilio di guide turistiche, oltre al centro nautico Riva Watersports, direttamente sulla spiaggia, tra i più grandi della zona, ideale per praticare o imparare vela, surf, windsurf e altri sport d’acqua come canottaggio e sci nautico.

Riva del Sole è un perfetto punto di partenza per chi voglia andare alla scoperta della Maremma, indicata tra le 40 destinazioni di viaggio top indicate dal quotidiano britannico The Guardian.  Da Castiglione della Pescaia sono tanti gli itinerari naturalistici da percorrere a piedi o in bicicletta per  piacevoli passeggiate alla scoperta di Castelli (come quello di Colonna), Torri (quella di Cala Galera) e aree archeologiche  (Vetulonia).

Gli amanti della natura, avranno invece la possibilità di accedere alla Riserva Naturale di Diaccia Botrona, alla Pineta del Tombolo, alle Bandite di Scarlino e al Santuario dei Cetacei, un’area marina protetta europea ricchissima di specie ad alto rischio estinzione.

Articoli simili
0 82
0 105

Lascia un commento