ciao
Home Network One! Travel Network cambia pelle

Rinaldo BertolettiAll’inizio della sua quinta stagione, One! Travel Network cambia pelle. “Non si può stare seduti sugli allori – commenta l’amministratore delegato Rinaldo Bertoletti (nella foto) – Non si può pensare che quello che si accettava cinque anni fa oggi possa funzionare allo stesso modo, non si può restare inchiodati in un mercato che si muove alla velocità della luce. Tutto sta cambiando: i modi di proporre i prodotti, i modi di acquisto, la capacità di spesa, le aspettative, i desideri, i bisogni. E così abbiamo pensato di adeguarci al mondo che ci circonda, cercando di restare come sempre un passo avanti”. Così il concetto di One ! Travel Network si separa. One !, l’affermazione dell’unicità e della leadership resta, ma se ne va quello del Travel Network. Non ci vogliamo mischiare alla massa di associazioni, agglomerati, alleanze, entità che fanno dell’unione il pretesto per avere forza. “Noi abbiamo sempre puntato sull’effetto unione – prosegue il presidente Ambrogio Bernasconi – per dare la nostra visione del business sempre più complicato, difficile, estenuante. Ma proprio per il costante confronto fra gli associati, i rapporti con gli operatori che ci riconoscono questa leadership, il nostro modello basato su una tecnologia avanti rispetto alle tante a disposizione sul mercato e, soprattutto, proprietaria, è un punto di forza dal quale spiccare un ulteriore volo”. Così ecco che a Travel Network si sostituisce la Travel Experience non solo come esperienza di viaggio, ma come esperienza nel settore del viaggio.

Articoli simili

Lascia un commento