ciao
Home Tour Operator Nasce Alpitour France

giornaledelturismo_alpitour-BurgioIl Gruppo Alpitour allarga ulteriormente i propri orizzonti ed approda sul mercato francese aprendo un nuovo tour operator a Parigi.

Alpitour France – questo è il nome della neonata realtà d’oltralpe che ha visto la luce il 2 maggio – unisce i capitali ed il know-how di Alpitour con quello di un prestigioso e selezionato team di manager precedentemente ai vertici di Transat France.

A guidare Alpitour France sarà Patrice Caradec, esperto manager considerato uno dei principali professionisti del settore in Francia, avendo svolto il ruolo di Presidente di Transat France.

Scopo principale dell’operazione è quello di unire, laddove necessario e possibile, le forze di due mercati, quello italiano e quello francese, per realizzare operazioni più strutturate e ragionevolmente più lunghe in termini di durata operativa nelle destinazioni maggiormente gettonate. Alcune operazioni di esclusiva o di commercializzazione che, prima di questo progetto, erano impossibili oggi diventano praticabili ed andranno ad allargare il portafoglio di Alpitour in Italia e a costituire quello di Alpitour France. Resta inteso che al di là dei prodotti convergenti Alpitour France avrà anche l’autonomia di disegnare e realizzare programmazioni dedicate al solo mercato francese e in linea con la domanda turistica molto ben conosciuta dal team che guiderà la sede parigina.

Sotto il profilo commerciale, Alpitour France inizierà le vendite per l’inverno 2017-18 con un modello multicanale: l’apertura al mercato francese avverrà nel prossimo giugno per le vendite B2B attraverso il sistema Easybook (declinato sul modello francese) ed un call center dedicato; da settembre 2017 ci sarà anche l’avvio anche del canale B2C.

“Sono molto felice di annunciare Alpitour France – dichiara Gabriele Burgio, Presidente e AD del Gruppo Alpitour – perché si tratta di un progetto che ci proietta direttamente sulla scena europea ed è l’inizio di un percorso di sviluppo che intende lanciare il Gruppo Alpitour in una dimensione sempre più internazionale e globale”.

Articoli simili

Lascia un commento