ciao
Home Tour Operator MSC Crociere alla conquista dell’Oriente: dopo l’India, ecco Cina, Giappone e Corea

MSC Crociere presenta la sua programmazione Summer 2018 e Winter 2018/2019 e non solo. La Compagnia testimonia la sua straordinaria espansione offrendo agli ospiti le destinazioni più ambite dai viaggiatori.  La grande novità è lo sbarco in Giappone. L’apertura del nuovo mercato si inserisce all’interno di una più ampia strategia che consiste in una forte espansione della Compagnia a Oriente.

MSC Crociere sbarca dunque in Giappone, paese dinamico e dalle grandi metropoli, templi shintoisti e ciliegi fioriti. Un viaggio fra colori, culture e folklore per un assaggio di misticismo orientale. Ma non solo Giappone, perché il ventaglio si amplia con destinazioni come India, Cina e Corea. Si tratta della naturale evoluzione di un percorso di crescita iniziato sette anni fa negli Emirati Arabi Uniti, con crociere settimanali alla scoperta di mete affascinanti come Dubai ed Abu Dhabi – oltre a Paesi come Qatar, Oman e Bahrain -.

A partire dal prossimo maggio, MSC Splendida porterà gli ospiti alla scoperta di alcune delle destinazioni più suggestive dell’estremo oriente e del Sol Levante, iniziando con una crociera di tre giorni per ammirare la regione in uno dei momenti più affascinanti dell’anno: la fioritura dei ciliegi. A luglio, agosto e anche a novembre MSC Splendida navigherà tra Giappone, Cina e Russia, offrendo un’esperienza magica di contrasti tra cultura e innovazione, tradizione e modernità. Oltre alle località più popolari come Yokohama (seconda città più popolosa del Giappone), impreziosita dal parco “Harbor View” che apre lo sguardo sul porto e sulla città, o Osaka (grande città portuale e polo commerciale dell’isola di Honshu), verranno esplorate destinazioni sconosciute al grande pubblico: particolare l’esperienza di Sasebo, nota per i meravigliosi panorami verso le oltre 200 isole Kujukushima. Ma anche Maizuru, punto di partenza per scoprire la splendida città di Kyoto.

Le novità in Oriente proseguono con MSC Lirica che proporrà agli ospiti di MSC Crociere nuovi itinerari da 11 e 14 notti, e farà il suo debutto negli Emirati Arabi Uniti a novembre 2018. La proposta si compone di tour più lunghi, due overnight a Dubai e, per la prima volta, crociere in India. L’arrivo di MSC Lirica arricchisce l’offerta della Compagnia per la stagione invernale 2018/2019 con la possibilità di scegliere vacanze più lunghe e scoprire nuove destinazioni.

Le novità e la crescita di MSC sono state presentate al pubblico da Leonardo Massa, Country Manager Italia: “L’appuntamento in BIT rappresenta un momento molto importante per consolidare il rapporto con i player del settore e le agenzie di viaggio che restano il nostro principale canale distributivo. Le esigenze dei nostri clienti crescono costantemente e la vacanza in crociera è una formula sempre più apprezzata poiché si adatta alle esigenze di ognuno con un rapporto qualità/prezzo senza eguali. Il 2017 è stato un anno molto positivo; il 2018 confermerà il trend, con l’aggiunta di grandi novità. Prima fra tutte il battesimo di MSC Seaview, che a partire da giugno andrà ad impreziosire il Mediterraneo, mentre la gemella MSC Seaside partirà ogni settimana da Miami, e MSC Meraviglia farà il suo debutto in nord Europa”.

Articoli simili

Lascia un commento