ciao
Home Terra Italo, promo per chi viaggia verso Cremona

Da sempre attento alle iniziative locali e culturali del nostro Paese, Italo offre diverse agevolazioni a tutti i suoi viaggiatori che si recheranno a Cremona, per piacere o lavoro, in occasione di eventi artistici, culturali ed enogastronomici.

Durante l’edizione 2017 della “Festa del Torrone” nei giorni 18/19 e 25/26 novembre, tutti i possessori di un biglietto Italo da e per Cremona, potranno infatti usufruire di sconti presso l’area Torrone Street Food.

Inoltre potranno approfittare di un’ulteriore agevolazione a loro riservata per un “Tour di Cremona”: un itinerario dedicato a luoghi ricchi di fascino che rivelerà Cremona in tutta la sua bellezza: dalla Cattedrale al Battistero, dal Torrazzo al Palazzo Comunale, passando per le vestigia romane della città e per il quartiere dei liutai.

I viaggiatori Italo potranno inoltre assistere a prezzo ridotto alla mostra “Genovesino. Natura e invenzione nella pittura del Seicento”, allestita nella Pinacoteca del Museo Civico Ala Ponzone a Cremona fino al 6 gennaio 2018. Potranno così ammirare i ritratti di  Luigi Miradori, detto il “Genovesino” appunto, caratterizzati da una grande capacità di penetrazione psicologica tanto che le scene sacre vengono tutt’oggi considerate tra le interpretazioni più intense e originali della pittura del Seicento, mentre le piccole figure, eseguite con pittura vivace, sono in grado di regalare uno spaccato vividamente realista sugli anni subito successivi alla peste manzoniana del 1630.

Sempre al Museo Civico Ala Ponzone a Cremona dal 15 dicembre al 28 febbraio 2018 un ulteriore sconto sarà riservato ai viaggiatori Italo  per la mostra “My Winter’s Tale” (Il mio racconto d’inverno) di Martino Zanetti presidente della Holding Hausbrandt di Vienna e ribattezzato il “pittore di Cremona”.

Grazie ad Italo e al suo servizio di Alta Velocità unito al servizio Bus, tutti gli appassionati dell’arte e della gastronomia potranno raggiungere comodamente il capoluogo Lombardo. Italo offre ad oggi 6 servizi  giornalieri, che diventeranno 8 da dicembre, per collegare la città di Cremona a Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno.

Articoli simili

Lascia un commento