ciao
Home Mice Gattinoni a fianco di Mercedes per l’Unconventional meeting di Bordeaux

Dal 20 al 22 settembre, la città di Bordeaux, crocevia di arte, cultura e passione per il vino ha ospitato la convention di Mercedes-Benz Italia, con oltre 100 ospiti tra titolari di concessionarie e venditori provenienti da tutta Italia. Il claim “ExtraordinarYou” ha fatto da fil rouge per le due giornate di convention, personalizzando ogni momento, dai contenuti dell’evento agli allestimenti.

Al loro arrivo, i partecipanti, ospitati in un’esclusiva location nel centro storico di Bordeaux, hanno avuto modo di visitare la tenuta di ‘Chateaux Kirwan’, suggestiva località immersa tra vigne e castelli nel cuore del Medoc. Una wine experience a bordo di nostalgiche Citroen 2 cavalli, per scoprire la grande passione che alimenta il mondo del vino, tra tradizione e innovazione.

Il secondo giorno, la grande squadra di Mercedes-Benz Italia è stata protagonista della ‘Dealer Convention Cars’, ospitata nella sala concerti dell’Operà National di Bordeaux, uno dei teatri più belli del Mondo.

La convention è stata l’occasione per condividere obiettivi raggiunti, sfide future e presentare alla squadra Marcel Guerry, nuovo presidente di Mercedes-Benz Italia. Per l’allestimento della convention è stato utilizzato: uno schermo un palco basso e una passerella. Una scelta scenica non casuale, ma nata per sottolineare la vicinanza con gli ospiti seduti in platea.

Il pomeriggio è stato dedicato alla scoperta delle bellezze del territorio con una visita de la Citè du Vin, moderno e tecnologico museo del vino, una mini crociera lungo il fiume Garonna e una passeggiata guidata per i luoghi più caratteristi del centro storico.

La sera del 21 settembre, il meraviglioso ‘Chateaux Smith Haut Lafitte’, storica tenuta immersa in un vigneto di 78 ettari, ha ospitato la cena di gala. Si dice che spesso l’eleganza e la semplicità vadano di pari passo ed è su questo concetto che il Gruppo Gattinoni ha preso ispirazione. Attraverso scelte di arredi essenziali, l’agenzia è riuscita, infatti, a ricreare un’atmosfera suggestiva ed elegante, sottolineata dalle sapienti note della violinista Luvienne.

Gattinoni Communication e Gattinoni Incentive&Event hanno curato ogni aspetto dell’evento dalla comunicazione alla logistica, grazie a un team dedicato.

Articoli simili
0 97
0 93

Lascia un commento