ciao
Home Enti del Turismo Croazia, la terra dei mille volti della gastronomia

Che siate amanti della cucina tradizionale o moderna, l’avventura gastronomica in Croazia soddisferà tutte le vostre aspettative.

Il progetto è stato ideato come una vera performance gastronomica croato-molisana, un cooking show con le quattro proposte degli chef di eccellenza (Renato Kraljev e Ivan Pažanin per la Croazia e Colombo Bobo Vincenzi e Filindo Russo per il Molise) per la prima volta in Italia.

Lo scopo è quello di presentare, promuovere e salvaguardare una cucina tradizionale e genuina, curata nei minimi dettagli per far conoscere una materia prima unica e di qualità. Ogni chef, con le sue peculiarità, tecniche e la propria storia, presenta la propria specialità.

Renato Kraljev, uno dei più celebri chef della Dalmazia, è particolarmente legato al territorio della sua città di Zadar. Ha partecipato a numerose competizioni gastronomiche, dove è stato pluripremiato con le sue originali ricette. Ha cucinato per i più famosi ristoranti in Dalmazia e spesso anche per le troupe cinematografiche internazionali che hanno girato i film in Croazia (ad esempio il film sulla Principessa Diana). Autore del libro “Cucina autoctona della regione di Zadar”.

Ivan Pažanin, 33 anni, è un celebre chef di Spalato. Nella sua rinomata carriera ha cucinato per le grandi star del cinema, per i piloti di Formula 1, per le famiglie reali di tutta Europa e del mondo.

Colombo Vincenzi, detto Bobo, 66 anni, una popolarità in crescita anche grazie alle sue ultime apparizioni a “Cuochi d’Italia”, il format gastronomico condotto da Alessandro Borghese. È innamorato della cucina molisana perché dice che offre ogni cosa. Il 95 per cento dei prodotti usati nella sua cucina provengono dal territorio molisano.

Filindo Russo è chef della trattoria “Borgo Antico”, situata in uno splendido borgo medioevale, Civita Superiore di Bojano. Lo chef propone la cucina tipica molisana, elaborando antichissime ricette tramandate dalla sua famiglia; ha rivisitato le originali ricette del patrimonio gastronomico della cultura contadina in chiave moderna all’interno di un contesto molto arcaico.

Da nord a sud, da est a ovest, dalle coste del mar Adriatico in Dalmazia alle pianure della Slavonia, ogni singola regione croata conquista con le proprie peculiarità culinarie. In Croazia, tutto l’anno, si svolgono centinaia di sagre e feste enogastronomiche, in cui è possibile degustare la varietà delle sue cucine regionali.

“Vi invitiamo – scrive l’Ente del turismo croato – a percorrere le strade del vino che attraversano le meravigliose vigne della Slavonia, della Dalmazia e della Croazia centrale; venite ad assaporare il sublime aroma degli eccellenti tartufi bianchi dell’Istria; assaggiate il rinomato pecorino dell’isola di Pag e addolcitevi il palato con il miele dell’isola di Hvar”.

Articoli simili

Lascia un commento