ciao
Home Incoming Bologna Welcome potenzia l’offerta territoriale

Trekksoft cresce sempre più in Italia e stringe un accordo con Convention & Visitors Bureau di Bologna che ha adottato la tecnologia di TrekkSoft AG per la gestione delle prenotazioni. I servizi TrekkSoft per Bologna Welcome saranno disponibili sul portale online di Bologna Welcome e nei tre punti informativi dislocati nei luoghi strategici di Piazza Maggiore, Aeroporto Internazionale G. Marconi e Fiera.

Bologna Welcome si occupa di sviluppare e promuovere l’offerta turistica della Città Metropolitana, supportando il sistema di offerta territoriale, sviluppando nuovi prodotti e individuando nuove opportunità di mercato. Attraverso il portale online e i punti informativi, turisti e cittadini hanno accesso ai servizi di informazione, accoglienza e prenotazione alberghiera.

Grazie al software di TrekkSoft l’utente potrà prenotare e acquistare anche tour, attività, pacchetti, voucher e biglietti, beneficiando di una migliore esperienza di navigazione e di un sistema aggiornato in tempo reale e disponibile h24. Una vetrina importante per l’intera offerta territoriale che può dare ulteriore slancio ad una destinazione che negli ultimi anni ha visto una crescita costante dell’appeal e delle presenze turistiche.

Così Celso De Scrilli, presidente di Bologna Welcome: “Il turismo nell’area metropolitana di Bologna sta crescendo costantemente: negli ultimi anni ha visto uno sviluppo notevole, rendendo la città, la sua pianura e il suo Appennino, una delle destinazioni turistiche emergenti più interessanti a livello europeo. Da qui l’esigenza sempre più urgente di dotarci di strumenti che permettano a turisti e visitatori di acquistare le loro esperienze e i servizi online, ancora prima della visita in città. Un cambiamento importante per noi, che si sta già rivelando una scelta vincente a livello strategico e commerciale”.

Questo il commento di Tommaso Peduzzi, Senior DMO Manager in Italia per TrekkSoft: “Gli enti del turismo italiani hanno cominciato a comprendere come nello scenario attuale del mercato turistico, dominato sempre più da intermediari e self-made travellers, sia sempre più necessario un rinnovamento strategico orientato alla commercializzazione della destinazione e alla conversazione con il visitatore. Le DMO devono oggi rinforzare la propria anima commerciale, affiancandola strategicamente a quella classica, informativa e promozionale. Bologna Welcome è sicuramente tra le capofila italiane di questo approccio e l’accordo con TrekkSoft è la logica conseguenza dell’esigenza di fornire un accesso facile, sicuro e online all’intera offerta di turismo esperienziale presente nella destinazione”.

Articoli simili
0 76
0 82

Lascia un commento