ciao
Home Mice Aperte le candidature per Q Factor, il primo talent show sugli eventi...

Il format del Talent Show sbarca nel mondo del travel business con Q Factor, competizione rivolta agli event manager di hotel e venue congressuali che si sfideranno per vincere 11 ambiti riconoscimenti. I premiverranno assegnati il 13 settembre a Milano nel corso di Digital Mice 2, l’evento sulla tecnologia digitale applicata all’industria congressuale, promosso dal magazine di settore Qualitytravel.it

Fino al 24 maggio gli event manager interessati a partecipare potranno candidarsi sul sito http://digitalmice.it/events/q-factor/: i candidati verranno inizialmente votati online per stabilire i finalisti che si sfideranno nella serata finale davanti a 4 temibili giudici provenienti da altrettante agenzie di comunicazione nazionali.

La giuria sarà composta da: Max Galli, CeovanGoGh, innovative thinkers, Isabella Maggi, Direttore Marketiing e Comunicazione Gattinoni Communication, Anita Aquilino, AD di PV Agency Communication by Events e Barbara Colonnello, AD di Promoest.

11 le categorie in gara: Miglior Hotel per congressi medici –Miglior Hotel o location per eventi automotive–Miglior Hotel o location per congressi green –Miglior Hotel o location per dotazione tecnologica – Miglior Hotel o location per eventi culturali –Miglior Hotel o location per eventi finanziari – Miglior comunicazione di hotel o location Hotel per Top Management Meeting –Miglior Hotel per smart meeting –Miglior Resort o Urban Resort– Miglior  Hotel Lusso e Cene di Gala”. Ogni event manager potrà candidare la propria location in massimo due categorie.

Gli event manager delle strutture finaliste saliranno sul palco e dovranno interloquire con i giudici che porranno loro domande o problematiche che possono sorgere a poche ore dall’evento, e anche rispetto alla loro capacità di risoluzione, verrà stabilito il vincitore di ciascuna delle 11 categorie in gara.

Importante sarà anche il voto del pubblico che avverrà tramite l’app realizzata in collaborazione con DEEP, la piattaforma per creare in autonomia app per eventi, vincitrice degli ultimi FCE Awards di Federcongressi. Chi avrà scaricato l’app potrà decidere i finalisti e, se presente all’evento, votare le performance sul palco per decretare il vincitore di Q Factor.

L’evento nasce dalla volontà di dare valore e consapevolezza a una professione strategica come quella dell’event manager, sia essa portata avanti all’interno di un hotel o di una location per eventi. Il nome Q Factor gioca infatti sull’assonanza con il più noto dei talent show televisivi e sulla lettera Q, sinonimo di qualità, quella che si vuole premiare nel lavoro quotidiano di chi organizza eventi e che è anche l’anima della linea editoriale del web magazine Qualitytravel.

Articoli simili
0 130

Lascia un commento